G.I.E. S.r.l.
Germano Industrie Elettriche S.r.l.
GIE Srl, l'ENERGIA delle Isole Tremiti


La Società

 ->  Chi siamo

 ->  Dove siamo

 ->  Contattaci

 ->  Lavora con noi

Sportello On-line

 ->  Guida ai contratti

 ->  Connessioni attive

 ->  Tariffe elettriche

 ->  Consumi e Fatturazione
    ->  Riforma Tariffaria
    ->  Bolletta 2.0
    ->  Pagamenti e Morosità

 ->  Letture

 ->  Segnalazioni

 ->  Diritti del Cliente

Info utili

 ->  Modulistica

 ->  Glossario e Definizioni

 ->  Novità e Comunicazioni

 ->  Risparmio energetico

 ->  F.A.Q.

 
  Numero verde Call Center 800642464

  Informazioni sulla Bolletta 2.0

  Riforma Tariffaria 2016-2018

  Bonus sociale elettrico
 > Home > Sportello on-line > Pagamenti e Morosità

   Pagamento delle fatture e morosità



Pagamento delle fatture di energia elettrica

La bolletta deve essere interamente pagata entro la data di scadenza.
Se il pagamento dovesse avvenire in ritardo saranno addebitati gli interessi di mora calcolati sui giorni che intercorrono fra la data di scadenza e la data di pagamento applicando il tasso ufficiale di riferimento fissato dalla Banca Centrale Europea maggiorato di 3,5 punti.

Come e dove pagare la bolletta:

  • a mezzo bollettino di C/C postale allegato alla bolletta (c/c n. 10907707);
  • a mezzo bonifico su c/c bancario (IBAN IT24R0103004000000004900266);
  • a mezzo bonifico su c/c postale (IBAN IT09K0760104000000010907707);
  • con Addebito Diretto SEPA su conto corrente bancario/postale, sottoscrivendo il mandato SEPA prelevabile dalla sezione Modulistica;
  • in contanti presso la sede di Bari in Via Zuppetta 7/D (dalle 9:30 alle 13:00 nei giorni lavorativi) entro i limiti stabiliti dalla legge;
  • in contanti presso la sede di esercizio di San Dominio in Isole Tremiti (dalle 9:00 alle 12:00 nei giorni lavorativi) entro i limiti stabiliti dalla legge.
Il pagamento presso le ns sedi è gratuito, esente da spese e commissioni.


Morosità

In caso di mancato pagamento, come stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente con la delibera ARG/elt 4/08 e successive modifiche e integrazioni, sarà avviata la procedura di morosità.
A decorrere dal settimo giorno solare successivo alla scadenza di una fattura di energia elettrica sarà inviata una lettera raccomandata di messa in mora e diffida ad adempiere con l'indicazione del termine ultimo entro cui il cliente è tenuto a provvedere al pagamento (minimo 15 gg solari dall'invio della raccomandata) e le modalità con cui il cliente può comunicare l'avvenuto pagamento al fine di evitare la sospensione della fornitura di energia elettrica.
Decorso il termine riportato nella lettera raccomandata, in costanza di mora e trascorsi ulteriori tre giorni lavorativi, la fornitura sarà sospesa ovvero, qualora il contatore elettronico fosse già stato messo in servizio e sussistano le condizioni tecniche dello stesso, sarà prima effettuata la riduzione della potenza ad un livello pari al 15% della potenza disponibile e dopo quindici giorni solari dalla riduzione, qualora non sia intervenuto il pagamento da parte del Cliente, sarà effettuata la sospensione della fornitura.
Successivamente alla sospensione della fornitura, ancora in costanza di mora, potrà essere effettuata la risoluzione del contratto ed il contestuale avvio della pratica legale di recupero del credito.

Raccomandiamo di adottare tutte le misure necessarie al fine di evitare danni ed oneri che potrebbero derivare dalla riduzione della potenza ovvero dalla sospensione della fornitura, di cui non saremo responsabili.

La comunicazione dell'avvenuto pagamento dovrà avvenire, secondo le modalità di seguito riportate, entro le ore 16:00 nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì le comunicazioni avvenute al di fuori della predetta tempistica saranno considerate come pervenute nel primo giorno lavorativo successivo.

  1. esibizione della/e ricevuta/e di pagamento presso una delle ns sedi (Bari, via Zuppetta 7/D - Isole Tremiti, Lungomare C. Colombo c/o centrale elettrica);
  2. invio della/e ricevuta/e di pagamento a mezzo fax al numero 0805234509;
  3. invio della/e ricevuta/e di pagamento a mezzo posta elettronica all'indirizzo info@germano-srl.it.


Ulteriori Informazioni importanti

Cosa comporta la riduzione di potenza
Tale modalità operativa Le consente un utilizzo minimale di alcune apparecchiature elettriche in Suo possesso. La riduzione di potenza verrà effettuata tramite telegestione dal lunedì al giovedì (escluse festività nazionali e patronali infrasettimanali ed il giorno che le precede) come indicato nell'art. 5 della Delibera dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas n. 4/08 come successivamente modificata e integrata.

Cosa fare se la riduzione di potenza o la sospensione sono state effettuate
È necessario effettuare il pagamento di tutte le fatture che al momento risultano non pagate e scadute, e comunicarne tempestivamente l'avvenuto pagamento con una delle modalità di cui sopra.

Come e quando avviene il ripristino della potenza o la riattivazione della fornitura Alla ricezione di copia delle ricevute di pagamento, che dovranno pervenire entro le ore 16:00 nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, provvederemo al ripristino della potenza o alla riattivazione della fornitura rispettivamente entro il tempo standard di 1 (uno) giorno lavorativo o 1 (uno) giorno feriale, in conformità con quanto disposto dall'art. 90 della Delibera dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente n. ARG/elt 198/11 come successivamente modificata e integrata. Le copie delle ricevute di pagamento pervenute oltre le ore 16:00 dei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì o pervenute nei giorni non lavorativi e festivi, saranno considerate come pervenute nel primo giorno lavorativo successivo.

Cosa sarà addebitato a seguito della procedura di morosità In fattura saranno addebitate i corrispettivi per la riduzione/sospensione e per il ripristino/riattivazione come stabilito dalla Delibera dell'Autorità n. 4/08 e sue successive modifiche e integrazioni, nonché le spese postali e gli interessi di mora per il ritardato pagamento.


Indennizzi automatici

Il Cliente avrà diritto ad un indennizzo automatico pari a euro 20,00 (venti/00) nel caso in cui la fornitura sia stata sospesa per morosità ovvero sia stata effettuata la riduzione di potenza nonostante il mancato rispetto di uno dei seguenti termini:
- termine ultimo entro cui il cliente è tenuto a provvedere al pagamento;
- termine minimo tra la data di scadenza del termine ultimo di pagamento e la data di richiesta all'impresa distributrice per la sospensione della fornitura.
Inoltre, avrà diritto ad un indennizzo automatico pari ad euro 30,00 (trenta/00), nel caso in cui la Sua fornitura sia stata sospesa nonostante il mancato invio della comunicazione di costituzione in mora a mezzo raccomandata.
Infine, nel caso di mancato rispetto del tempo massimo di ripristino della potenza ovvero della riattivazione della fornitura previsto dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, Lei avrà diritto ad un rimborso automatico, che Le sarà accreditato successivamente nella fattura di energia elettrica, pari a quanto indicato nelle tabelle 15, 16 e 17 dell'allegato A alla Delibera dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente n. ARG/elt 198/11, come successivamente modificata e integrata, di seguito riportate:

STANDARD
Rimborso in euro
per esecuzione oltre lo standard ma entro un tempo doppio dello standard
Rimborso in euro
per esecuzione entro un tempo triplo dello standard
Rimborso in euro
per esecuzione oltre un tempo triplo dello standard
Clienti BT domestici 1 giorno feriale * 35,00 70,00 105,00
Clienti BT non domestici 1 giorno feriale * 70,00 140,00 210,00
Clienti MT 1 giorno feriale 140,00 280,00 420,00
* in caso di riduzione della potenza disponibile fino ad un valore non inferiore al 15% della potenza contrattualmente impegnata, lo standard applicabile è 1 giorno lavorativo.






CSS Valido!

Home  |  Contattaci  |  Mappa logo A privacyscore

Azienda certificata ISO9001
Privacy e Cookie Policy

©  2008-2019 Tutti i diritti riservati
Germano Industrie Elettriche S.r.l. , Via Luigi Zuppetta 7/D , 70121 BARI (BA) - Partita Iva 04353900725