G.I.E. S.r.l.
Germano Industrie Elettriche S.r.l.
GIE Srl, l'ENERGIA delle Isole Tremiti


La Società

 ->  Chi siamo

 ->  Dove siamo

 ->  Contattaci

 ->  Lavora con noi

Sportello On-line

 ->  Guida ai contratti

 ->  Connessioni attive
    ->  fino a 1 kV (bt)
    ->  oltre 1 kV (MT)
    ->  corrispettivi misura

 ->  Tariffe elettriche

 ->  Consumi e Fatturazione

 ->  Letture

 ->  Segnalazioni

 ->  Diritti del Cliente

Info utili

 ->  Modulistica

 ->  Glossario e Definizioni

 ->  Novità e Comunicazioni

 ->  Risparmio energetico

 ->  F.A.Q.

 
  Numero verde Call Center 800642464

  Informazioni sulla Bolletta 2.0

  Riforma Tariffaria 2016-2018

  Bonus sociale elettrico
 > Home > Sportello on-line > Connessioni attive > con tensione nominale oltre 1 kV

   Connessioni attive alla rete di distribuzione con tensione nominale superiore ad 1 kV
 



L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con delibera Arg/Elt 33/08 e sue successive modifiche e integrazioni, ha riconosciuto, a partire dal 01/09/2008, la NORMA CEI 0-16 quale regola tecnica di riferimento per le connessioni, in immissione (e prelievo), a tensione superiore a 1kV.

La Germano Industrie Elettriche S.r.l. nel rapporto con i propri clienti di media tensione applica la Norma CEI 0-16 quale regola tecnica di riferimento, come stabilito dall'Autorità, ma, data la peculiarità della propria rete, sottolinea alcuni importanti aspetti:

  1. la NORMA CEI 0-16 si riferisce a reti esercite a 15 e 20 kV; la Germano Industrie Elettriche S.r.l., concessionaria della distribuzione di energia elettrica nel comune di Isole Tremiti (FG), ad oggi esercisce le proprie linee di Media Tensione alla tensione di 3 kV (è previsto nel prossimo futuro il passaggio a 10 kV);

  2. al comma 8.6.1 della Norma CEI 0-16, è apportata la seguente modifica:
    <<
    8.6.1 DG semplificato per impianto passivo con un trasformatore MT/BT di potenza nominale pari o inferiore a 400 kVA (soluzione allo studio)
    Per questa tipologia di impianto, è attualmente allo studio, in alternativa alla soluzione descritta al paragrafo 8.4.1, una possibile configurazione semplificata, rappresentata alla seguente Fig. 23, purché siano rispettate le seguenti condizioni:
    • unico quadro MT (sono escluse le esecuzioni a giorno);
    • nessuna apparecchiatura ulteriore, rispetto a quelle esplicitamente indicate in Fig. 23, installata sulle sbarre MT;
    • rete di distribuzione MT con corrente di guasto monofase a terra inferiore o pari a 50 A;
    • montante MT con a valle un trasformatore MT/BT di potenza nominale pari o inferiore a 400 kVA e fusibile con In = 25 A 90 A;
    • cavo che collega l'IMS al trasformatore di lunghezza non superiore a 20 m;
    • trasformatore protetto da sovraccarico sul lato di bassa tensione.
    [...] >>

 
Per aggiornamenti sulla norma CEI 0-21 è possibile consultare le comunicazioni sul sito del CEI all'indirizzo https://www.ceinorme.it/it/news-main-it
Regola tecnica di connessione
Norma Italiana CEI 0-16 (aggiornamento 17/04/2019)
  visita la pagina ufficiale di riferimento
Criteri applicativi della Regola Tecnica di Connessione
(allegato B alla Delibera ARG/elt 33/08)
 visita la pagina ufficiale di riferimento
Nuove prescrizioni per impianti di produzione da fonte fotovoltaica
(Delibera ARERA n. 84/2012/R/EEL)
 preleva il documento in formato pdf
allegato A70 al Codice di Rete di TERNA  visita la pagina ufficiale di riferimento
Modalità per l'effettuazione e la presentazione della dichiarazione
di adeguatezza
(allegato C alla Delibera ARG/elt 33/08)
 visita la pagina ufficiale di riferimento
Modalità e condizioni contrattuali per l'erogazione del servizio di connessione alla reti
(Delibera ARERA n. ARG/elt 99/08)
 visita la pagina ufficiale di riferimento
Documentazione  preleva il documento in formato pdf





CSS Valido!

Home  |  Contattaci  |  Mappa logo A privacyscore

Azienda certificata ISO9001
Privacy e Cookie Policy

©  2008-2019 Tutti i diritti riservati
Germano Industrie Elettriche S.r.l. , Via Luigi Zuppetta 7/D , 70121 BARI (BA) - Partita Iva 04353900725