F.A.Q. - Il Contatore
  1. Che cosa è il gruppo di misura e a cosa serve?

  2. Come posso effettuare la lettura?

  3. Come posso comunicare la lettura del contatore?

  4. Quando devo comunicare la lettura del contatore?

  5. Devo fare qualcosa per installare il contatore?

  6. Perché consigliate di spostare il contatore all'esterno?

  7. Il contatore si paga?

  8. Posso richiedere lo spostamento del contatore?

  9. Posso richiedere la verifica del contatore?





1. Che cosa è il gruppo di misura?
Il contatore, anche detto Gruppo di misura, serve a rilevare il consumo di energia elettrica effettuato da una fornitura.

2. Come posso effettuare la lettura?
Direttamente sul contatore leggendo solo le cifre intere.

3. Come posso comunicare la lettura del contatore?
Per comunicare la lettura si può:
a) contattare telefonicamente la sede di Bari allo 0805247315
b) inviare un fax allo 0805234509
c) recarsi presso una sede della G.I.E. S.r.l.
d) inviare una e-mail all'indirizzo letture@germano-srl.it
Qualunque sia il metodo scelto si dovrà comunicare anche il codice cliente, la matricola del contatore di cui si da' la lettura e il nome completo o ragione sociale dell'intestatario della fornitura

4. Quando posso effettuare l'autolettura del contatore?
L'autolettura può essere sempre effettuata ma per essere valida ai fini della fatturazione di un determinato bimestre, deve essere comunicata al Servizio Clienti entro 3gg dalla fine del bimestre stesso, indicando la data in cui si è letto il contatore.

5. Devo fare qualcosa all'atto di installare un nuovo contatore?
Al momento di una nuova installazione di un contatore, se non presente, il Cliente deve predisporre apposito alloggiamento dove installare il contatore.

6. Perché consigliate di spostare il contatore all'esterno?
È consigliabile spostare all'esterno il contatore per poter effettuare la lettura ogni bimestre così da evitare consumi stimati e/o presunti e dover procedere al conguaglio. L'operazione di spostamento all'esterno è gratuita.

7. Il contatore si paga?
Il contatore è a carico della ns azienda e non è prevista alcuna spesa da parte del Cliente.

8. Posso richiedere lo spostamento del contatore?
Lo spostamento del contatore è tale se avviene all'interno della stessa proprietà. Per richiedere lo spostamento del contatore, fatto salvo lo spostamento all'esterno, si deve inviare richiesta scritta alla ns sede di Bari, a mezzo posta o al fax n.0805234509, indicando il codice cliente, la matricola del contatore oggetto dello spostamento, il nome completo o la ragione sociale dell'intestatario della fornitura e un recapito telefonico per eventuali comunicazioni. Per l'operazione di spostamento verranno addebitati euro 199,80 (delibera 654/2015/R/eel)oltre IVA se avviene entro 10 metri dalla posizione precedente, altrimenti è previsto l'addebito della spesa pari al costo documentato dei materiali a pié d'opera e della manodopera oltre alle spese generali, assunte pari al 20 percento degli importi predetti. Il cliente dovrà predisporre apposito alloggiamento.

9. Posso richiedere un verifica del contatore?
Per richiedere una verifica del corretto funzionamento del contatore si deve inviare richiesta scritta per posta o per fax, indicando il codice cliente, il codice POD e il motivo della richiesta, e allegando copia di una documento di identità valido.
In caso di corretto funzionamento dello stesso, il richiedente è tenuto al pagamento di euro 47,71 oltre iva.